Piazza del Bacio Sublime a Fiumefreddo di Sicilia

Il nostro viaggio alla ricerca dei luoghi siciliani più curiosi e particolari, oggi ci porta a Fiumefreddo di Sicilia, per parlare di una piazza ricca di significati. Non c’è bisogno di cercare tra le città italiane: la piazza più romantica si trova nella nostra Isola.

In provincia di Catania si trova il paese Fiumefreddo, li si può trovare ( la piazza Francesco Hayez, artista autore del famoso quadro, Il bacio), conosciuta come Piazza del Bacio Sublime. Nel nome è racchiusa la sua essenza!

Piazza del Bacio Sublime di Fiumefreddo di Sicilia è un romantico angolo, con l’Etna sullo sfondo. Effetti suggestivi e una naturale cornice che invita all’amore.

Romanticismo ai piedi dell’Etna

Sulla pavimentazione c’è una stele, realizzata in acciaio, sono raffigurati due innamorati che si baciano. Questa stele ha una posizione ben precisa: si trova in perfetta simmetria con l’Etna, un dettaglio che aggiunge un particolare tocco di romanticismo. Un vero trionfo che custodisce i baci più dolci, promesse e speranze.

Nelle intenzioni dell’artista, c’è un omaggio al paese di Fiumefreddo, che si trova ai piedi del celebre vulcano ed è baciato da una posizione privilegiata. Per cogliere al meglio l’effetto scenografico di questa piazza c’è anche una stele per poggiare macchine fotografiche e smartphone.

Piazza del Bacio Sublime di Fiumefreddo di Sicilia è un romantico angolo, con l’Etna sullo sfondo. Effetti suggestivi e una naturale cornice che invita all’amore.

La romantica incisione

Sulla stele c’è un’incisione altrettanto romantica, che recita: “Un bacio ai piedi dell’Etna. L’amore è il gesto perfetto, la parola giusta, il bacio sublime”.

Il luogo ideale per scambiarsi promesse e speranze, tutto in made in Sicily. Guardando le immagini ci consentono comunque di viaggiare con la fantasia nel modo più romantico.

Il bacio sublime

Il bacio in Sicilia ha una storia antica. Se con i greci e i romani, il bacio in pubblico era la normalità, con i Bizantini e gli arabi venne vietato. Oggi, il bacio è diventato il saluto ufficiale verso tutte le categorie di persone che non sono costrette a limitarsi solamente alla stretta di mano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.